Namelaka al cioccolato fondente

Namelaka al cioccolato fondente una crema per ogni occasione

Riesco a scrivere finalmente, e devo ringraziare una mezza alluvione che mi ha costretta in casa, il blog mi manca, potermi dedicare alla cucina come vorrei pure, il nuovo lavoro però sembra procedere passo dopo passo nel verso giusto, e in un periodo storico-economico come quello che sta attraversando il nostro paese mi permetto di essere ottimista.

Tornando alla cucina  e a questo blog, mi ero ripromessa di scrivere una serie di ricette facili e d’effetto per le imminenti festività natalizie, cosa che puntualmente non sono riuscita a fare, manco a dirlo, il tempo per me è diventato davvero poco, cucino si, ma il blog impone anche una foto decente e mettere nero su bianco i passaggi della ricetta che spesso improvviso sulla mia tavola. Cerco di recuperare via,  con questo dessert che merita di essere portato in tavola durante le cene natalizie che ci aspettano.

Passiamo alla parola magica di oggi N a m e l a k a, sentite la musicalità di questa parola? In bocca si trasforma nella purezza del cioccolato, se amate le creme vellutate che sappiano davvero di cioccolato, questa è la crema per voi, si presta sia alle farciture delle torte o dei bignè che ai dessert in bicchiere, ottima a cucchiaiate. E, cosa che mi ha conquistata, non dovete stare lì a girare e rigirare è praticamente quasi una crema senza cottura.

Il mio suggerimento, qualora decideste di servirla in bicchiere come dessert dopo cena, è quello di accompagnarla con una base di biscotti, o frutta secca, nelle coppette che vedete in foto la namelaka è stata servita su una base di morbidi brownies con le noci, ma starebbe benissimo anche con i lamponi freschi. Sbizzarritevi!

La ricetta dei brownies la trovate qui e qui , quella della crema al cioccolato fondente eccola:

Print Recipe
Namelaka al cioccolato fondente
Una crema incredibilmente vellutata, di sicura riuscita e assolutamente versatile, potete farcire e guarnire praticamente ogni tipo di dolce. Qui la mia proposta al cioccolato fondente
namelaka
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 5 minuti
Tempo Passivo 6 ore
Porzioni
5
Ingredienti
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 5 minuti
Tempo Passivo 6 ore
Porzioni
5
Ingredienti
namelaka
Istruzioni
  1. Se usate gelatina in fogli per prima cosa reidratate la gelatina, se invece usate quella in polvere, allora passate direttamente alla fase due, scaldate il latte con il glucosio e la vaniglia e portatelo quasi a bollore, spegnete il fuoco e aggiungete i 5 grammi di gelatina, il cioccolato fondente spezzettato o sciolto al microonde come preferite, prendete una spatola e mescolate bene.
  2. Adesso aggiungete la panna fredda di frigorifero e mescolate il tutto. La crema sarà molto liquida, non preoccupatevi, coprite con pellicola e riponete in frigorifero per almeno 6 ore. Trascorso questo tempo, otterrete la crema vellutata e dal sapore più "cioccolattoso" possibile.
Recipe Notes

*In rete leggo che molti usano un frullatore ad immersione per amalgamare meglio gli ingredienti una volta aggiunta la panna, francamente non ne ho avuto bisogno, nel caso però abbiate dei dubbi sul fatto che la gelatina sia stata effettivamente mescolata correttamente allora usatelo, si formeranno delle bollicine in superficie, toglietele prima di riporre la crema in frigorifero.

** Non c'è zucchero nella crema, solo 10 g di glucosio, se amate le creme più dolci allora aggiungete zucchero al latte prima di portarlo a bollore.

 

Condividi questa Ricetta

namelaka al cioccolato fondenteProvatela e fatemi sapere.

Baci.

 

 

Salva

Salva

Salva

Salva

You Might Also Like

8 Comments

  • Reply
    Deborah
    2 Febbraio 2017 at 10:49

    Che delizia, la proverò presto! Secondo te Ginestra è adatta per farcire una torta che sarà poi rivestita con la pdz? …pensavo alla torta per l’imminente compleanno del mio bimbo che manco a dirlo impazzisce per la cioccolata 🙂

    • Reply
      ginestra
      2 Febbraio 2017 at 19:58

      @Deborah certo che puoi usarla per farcire una torta, come scrivevo nell’articolo è una crema che va bene per gli amanti del cioccolato fondente, tieni presente che non è dolce come le creme che di solito amano i bambini.
      Un bacione.

  • Reply
    Batù Simo
    9 Dicembre 2016 at 20:01

    Non la conoscevo questa crema, ma deve essere una vera delizia, Servita in queste raffinate coppe, fa veramente una bellissima figura, brava 🙂

    • Reply
      ginestra
      11 Dicembre 2016 at 17:57

      Si Simo, è davvero buona, in pratica hai la sensazione di gustare una tavoletta di cioccolato in crema, quindi se ami il cioccolato te la consiglio 😉

  • Reply
    Mimma Morana
    8 Dicembre 2016 at 18:41

    una goduria senza fine….immagino il profumo e la consistenza….bravissima e complimenti per le foto!!

    • Reply
      ginestra
      11 Dicembre 2016 at 17:57

      Grazie Mimma!
      Un bacione

  • Reply
    Ketty Valenti
    7 Dicembre 2016 at 23:25

    E’ squisita,versatile è perfetta in tutte le occasioni,bravissima!

    • Reply
      ginestra
      11 Dicembre 2016 at 17:57

      E’ vero Ketty, grazie per essere passata, un bacio grande

    Leave a Reply

    Send this to a friend