Stavolta è facile… brownies!

Mi si dice che pubblico ricette complicate 🙁

Lo ammetto ci rimango male, penso di condividere con voi ciò che cucino con amore, per passione, non sono di certo una professionista ne lo sarò mai sono solo una mamma che cucina.

Quando sto lì a dirvi di avere pazienza, di aspettare e rispettare i tempi di riposo di un lievitato mica voglio dirvi di stare lì a far niente, mentre si aspetta si fa altro, un bucato, piegare i calzini, telefonare ad un amico, poi trascorso il tempo stabilito tornate alla ricetta.

In cucina ci vuole pazienza e un pochino di tempo, liberare la mente e godersi il momento questi sono gli ingredienti che non scrivo ma che, assicurano spesso, l’ottima riuscita di un piatto.
In onore di chi ha poco tempo ma voglia di qualcosa di buono, eccomi oggi a proporvi dei dolci semplicissima ma “goduriosi” fino all’ultima briciola!
Ingredienti

200
g di cioccolato fondente
100 g di farina 00
200 g di zucchero
20 g di cacao amaro
130 g di burro
50 g di panna UHT (quella da montare o da cucina a lunga conservazione)
3 uova separate
cannella a gusto vostro (io l’adoro e abbondo)
3 g di sale
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
70 g di frutta secca del tipo che preferite
zucchero a velo per guarnire
Sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria insieme al burro e lasciate intiepidire, voi nel frattempo separate le uova.
Montate gli albumi con il sale e tenete da parte. Montate i rossi con lo zucchero, aggiungete tutti gli altri ingredienti insieme, e cioè la farina, il cacao, gli aromi, la panna e il cioccolato fuso. Mescolate bene bene.  Accendete il forno a 160° e mentre raggiunge la temperatura amalgamate gli albumi montati a neve al composto di uova e cioccolato. Niente lievito.
Versate il composto in una teglia quadrata di 24 cm, completamente rivestita di carta forno bagnata e strizzata, distribuite la frutta secca.
Cuocete per circa 30 minuti, dipende dal forno, è importante che non si secchi troppo, quindi una volta cotto il dolce tiratelo fuori dal forno. Quando sarete sicure che si è raffreddato, togliete la carta forno e tagliatelo a quadrati regolari. Avete sfornato i vostri brownies!
Dovranno essere molto umidi e darvi la sensazione di sciogliersi in bocca, se vorrete potrete decorarli con semplicissimo zucchero a velo.
Alla prossima 🙂

 

You Might Also Like

24 Comments

  • Reply
    Namelaka al cioccolato fondente ⋆ Ginestra blog
    7 Dicembre 2016 at 19:09

    […] ricetta dei brownies la trovate qui e qui , quella della crema al cioccolato fondente […]

  • Reply
    Anonimo
    18 Luglio 2013 at 18:04

    Saved as a favorite, I like your website!

    My web blog :: laundry needs –

  • Reply
    le delizie della zia... Terry
    29 Gennaio 2013 at 11:48

    Che buoni!!! Hai rispolverato la mia memoria gustativa… è da troppo tempo che non li faccio. Questo fine settimana penso proprio che li preparerò. Io aggiungo sempre le noci… una goduria!!! 🙂

  • Reply
    Mela
    18 Gennaio 2013 at 11:32

    Eccome se mi piace!!!

  • Reply
    Mela
    18 Gennaio 2013 at 11:32

    Eccome se mi piace!!!

  • Reply
    sississima
    16 Gennaio 2013 at 18:03

    sto letteralmente sbavando sulla tastiera, squisiti, un abbraccio SILVIA

  • Reply
    Anonimo
    16 Gennaio 2013 at 8:51

    This article gives clear idea for the new visitors of blogging, that truly how to do running a blog.
    Also visit my blog post ; Cheap NFL Jerseys.

  • Reply
    Anonimo
    14 Gennaio 2013 at 6:17

    I am actually glad to glance at this website posts which
    contains lots of helpful data, thanks for providing these
    kinds of statistics.
    Here is my webpageconvert centimeters

  • Reply
    Viaggiare Cucinare Raccontare
    11 Gennaio 2013 at 11:45

    Io non ho mai provato i brownies… L'aspetto è molto invitante!
    Non credo che una ricetta sia difficile o troppo elaborata solo perchè ha bisogno di tempo per essere preparata.
    Quindi tu continua a cucinare quello che vuoi… sicuramente qualcuno che apprezzerà i tuoi sforzi ci sarà sempre, indipendentemente dalla complessità della ricetta… Io sono una di quelli! 🙂
    Ma comunque credo che in generale apprezzino tutti eh!
    Complimenti per questa ricetta… Fa tanta gola! 🙂

  • Reply
    Dani
    10 Gennaio 2013 at 17:04

    Guarda non condivido assolutamente quello che ti hanno detto. Non è una questione di difficoltà è una questione di passione. Quando tu cucini ci metti il cuore e poi, GIUSTMANTE, vuoi condividere ciò che hai preparato sul tuo blog (del resto altrimenti che senso avrebbe scrivere su un blog?). Non trovo giusto che qualcuno metta bocca nel tuo angolo personale! ^_^
    Comunque i brownies mettono sempre di buon umore!
    Baci

  • Reply
    Fabiola
    10 Gennaio 2013 at 16:55

    questi sono nella lista Ricette da fare" e te mi tenti….baci.

  • Reply
    IsabelC.
    10 Gennaio 2013 at 12:59

    Buoni questi brownies ricchi e "decadent"!

  • Reply
    Mamma Papera
    10 Gennaio 2013 at 11:05

    bellissima da provare

  • Reply
    fantasie
    10 Gennaio 2013 at 11:02

    A casa mia la frutta secca non dura… la mangia tutta il dolce doppio!

  • Reply
    letizia
    10 Gennaio 2013 at 9:28

    Buonissimi e purtroppo molto calorici!!!!!!
    Buona giornata

    • Reply
      ginestra
      10 Gennaio 2013 at 9:42

      Letizia ma non mi dire che sei a dieta anche tu? Tutto il mondo sembra a dieta in questo periodo 😉
      Buona giornata anche a te cara 🙂

  • Reply
    Rosaria Cannavo'
    10 Gennaio 2013 at 9:22

    Non li ho mai fatti, un giorno dovrò farli. I blog credo siano nati proprio per condividere le nostre esperienze, nel nostro caso in cucina, se una ricetta è più o meno elaborata dipende anche dal tempo che noi decidiamo di dedicare, anzi quando trovo una ricetta più elaborata per me è come se fosse una sfida "ci riuscirò o non ci riusciro???" seguita a volte da soddisfazioni e a volte (ahimè .. purtroppo a me succede)da insuccessi, ma non per questo mollo, io continuo a provare e riprovare fino a riuscirci.
    Un bacio e buonagiornata a tutte.

    • Reply
      ginestra
      10 Gennaio 2013 at 9:41

      Rosaria che piacere! Anche io non mollo e continuo a provare e riprovare.. la penso proprio come te 😀
      Un abbraccio

  • Reply
    lalexa
    10 Gennaio 2013 at 9:12

    ottimo!che brava sei!bacio

  • Reply
    Valentina
    10 Gennaio 2013 at 9:09

    CON I BROWNIES NON SBAGLI MAI, SON COSI' GUSTOSI….!!!!! UN ABBRACCIO E BUON ANNO!!!!

    • Reply
      ginestra
      10 Gennaio 2013 at 9:39

      Grazie mille Valentina, buon anno!!!

  • Reply
    Valentina
    10 Gennaio 2013 at 9:09

    Buonissimo brownes. Sai la difficoltà delle ricette credo sia soggettiva, ciò che per te e' semplice magari per un altro e' complicato e viceversa. Tu fai bene a mettere sul blog tutto quello che che cucini e, se per alcuni e' difficile meglio,' si possono cimentare e migliorare grazie alla tua deliziosa cucina

  • Leave a Reply

    Send this to a friend