Cheesecake variegata fragola

cheesecake variegata fragola
Cheesecake variegata alla fragola con base di pistacchio:
Lo ammetto… mi avete fatto il lavaggio del cervello, a furia di vedere e rivedere cheesecake, pdf, contest, e chi più ne ha più ne metta, mi è venuta voglia di provare.
La mia remora più grande è ovviamente il fatto che questo dolce non appartiene neanche lontanamente alla mia cultura e tradizione familiare se poi ci aggiungiamo un imprintig assolutamente negativo in quanto la prima e unica volta che ho assaggiato questo tipo di dolce, (fatto in casa da un’americana doc), l’ho trovato nauseabondo… capirete!

Ma solleticata dalla vista di meravigliose opere di pasticceria, mi sono lanciata ed ecco qui la mia prima CHEESECAKE.

Ingredienti
Per uno stampo a cerchio apribile da 22
Per la base
75 g di biscotti digestive+75 g di pistacchio tritato finemente
80 g di burro
Per il resto
500 g di ricotta
250 di yogurt greco
200 g di panna
12 g di colla di pesce
100 g di zucchero a velo + 4 cucchiai semolato
300 g di fragole

Per prima cosa ho sbriciolato i biscotti e il pistacchio con l’aiuto del bimby, vel. 7 fino a che non era tutto tritato finemente. Poi ho sciolto il burro e l’ho mescolato al trito al quale ho aggiunto un cucchiaio di zucchero semolato, a quel punto ho compattato tutto dentro uno stampo con cerchio apribile rivestito di acetato, salendo fino a ricoprire i bordi, in frigo.
Ho preparato una salsa di fragole, riducendo in purea con il bimby 250 gr di fragole e aggiungendo 50 ml di acqua, 3 cucchiai di zucchero e 1 bustina di tortagel della paneangeli, 3 minuti, vel 2, 100°.
Mettete la colla di pesce in acqua fredda e semi montate la panna. Quando la colla di pesce si è ammorbidita, scioglietela in un pentolino con 2 dita di latte. Montate con un frullino i formaggi con lo zucchero a velo e unite la colla di pesce sempre montando in modo da incorporarla perfettamente.
Con l’aiuto di un cucchiaio stendete un primo strato di crema sulla base biscotto, poi “macchiate” questo strato con la salsa di fragole, stendete un secondo più spesso strato di crema, coprite con la salsa rimanente e fragole a fettine come decorazione.

In frigo per almeno 4 ore.

E con questo fresco dolcino auguro un buon weekend a tutti! :-*

You Might Also Like

16 Comments

  • Reply
    maria luisa ♥
    23 luglio 2010 at 13:47

    Presa ricettina, in bocca al lupo!

  • Reply
    Chiara Maci
    20 luglio 2010 at 16:59

    ciao, ti andrebbe di partecipare al nostro contest?
    http://www.sorelleinpentola.com/2010/07/larte-in-cucina-contest.html

    a presto

  • Reply
    Gambetto
    20 luglio 2010 at 13:16

    Bella ed invitante!
    Anche io solo quest'anno ho approcciato il mondo cheesecake e devo dire anche con buona soddisfazione 😛
    Ottima realizzazione!
    PS
    Hai provato a mandarne una fetta alla tua amica ammmmericana?! ;P ehehhehehe

  • Reply
    speedy70
    19 luglio 2010 at 19:31

    Carissima, che piacere avere scoperto il tuo blog! Complimenti per questa cheesecake perfetta, degna di pasticceria! Da oggi sono tra i tuoi sostenitori, così non mi perdo le tue specialità; se vuoi conoscermi, ti aspetto a trovarmi. . . Un abbraccio, a presto!

  • Reply
    dolci a ...gogo!!!
    19 luglio 2010 at 8:01

    wow tesoro hai fatto bene a lanciarti e devo dire che trovo la tua cheesecake perfetta e golosa e adesso mi sa che nn le lascerai piu!!bacioni imma

  • Reply
    Glu.fri cosas varias sin gluten
    18 luglio 2010 at 20:04

    Ma sai que la torta di formaggio in realta' e' antichissima ? Mi sa che proprio dalle tue parti con altre forme e aromi le torte di formaggio sono buonissime (ricotta…). Questa e' una versione un po' piu' nordica-atlantica vah…Comunque bellissima e bravissima !!

  • Reply
    Ginestra
    18 luglio 2010 at 17:39

    fabiola: sei ancora allo step 1…presto vedrai!
    Scarlett: appunto per il caldo la feci! 😉
    parentesic.+ stefy: direi di si, da adesso in poi ne farò a tutto spiano!
    Cri, Giulia: grazie e veramente va bene per tutte le occasioni!
    Farfallina: occhei ci sto!

  • Reply
    Farfallina
    18 luglio 2010 at 8:05

    Eccomeee se se pò fa!!! Io adoro la Cheesecake ma poi fatta così sembra sublime!!! La fai al prossimo incontro ;D??? Ci sentiamo presto
    Baciotti, Laura

  • Reply
    giulia pignatelli
    17 luglio 2010 at 16:17

    questa va bene in ogni occasione!!

  • Reply
    stefy
    17 luglio 2010 at 15:06

    anch'io ho fatto la tua fine….ero l'unico essere tra le blogghetare a non aver mai fatto una cheese cake…..il prolema è che quando inizi non riesci più a fermarti….vedrai…..

  • Reply
    bettalisa
    17 luglio 2010 at 14:23

    mmmh… sembra deliziosa!

  • Reply
    Cristina
    17 luglio 2010 at 14:14

    ciao ginè… ogni tanto la faccio pure io la cheese cake (ebbene sì, imma ha contagiato pure me) decisamente sepoffà… questa versione sembra buonissima! baci

  • Reply
    Federica
    17 luglio 2010 at 13:58

    wow che meravigliaaaaaaaa!!

    ps: ho inserito il tuo banner nel mio blog!

    ciao, buon w.e.!

  • Reply
    ( parentesiculinaria )
    17 luglio 2010 at 12:32

    Uaaaoooooooo! Tranquilla… l'uso della ricotta ti mantiene radiacata alle origini. Direi che ci hai decisamente fatto pace con la cheese cake, vero???

  • Reply
    Scarlett:
    17 luglio 2010 at 6:39

    ti e' venuta benissimo cara ottimo per queste nauseabonde giornate africane..ahaahah baci e buon week end

  • Reply
    Fabiola
    16 luglio 2010 at 21:19

    Complimenti ginestrina, neanche io ci ho mai provato, ma mi incuriosisce molto.

  • Leave a Reply

    Send this to a friend